Comunità Fantasy
 
IndiceFAQCercaRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Tempus fugit
Da The Candyman Ieri alle 11:32 pm

» A lezione col maestro Wong
Da Sephiroth Mar Ago 28, 2018 9:00 pm

» I miei soggetti di sceneggiatura
Da The Candyman Mar Ago 14, 2018 1:42 am

» Un saluto a tutti voi!
Da The Candyman Mar Lug 17, 2018 11:22 pm

» Fotografia
Da B4rcy Mer Giu 06, 2018 1:49 am

» Una canzone al giorno (?)
Da The Candyman Gio Mag 10, 2018 12:12 am

» Salve a tutti
Da The Candyman Mer Apr 11, 2018 10:38 am

» GREZZO-DUE 2
Da The Candyman Mer Mar 14, 2018 1:39 am

» Wing Chun: Raccolta Lezioni Online e Video Informativi
Da Sephiroth Dom Feb 18, 2018 12:53 pm

» Vendo Warhammer quest edizione 1995
Da aekold78 Sab Ago 05, 2017 12:21 pm

Parole chiave
recensione acqua demoni conti silvani codex vampiro warcraft dark zendra effetto drone ilcappellaio eldar lista impero elfi davidz

Condividi | 
 

 Man of Waru

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Crociato Nero
Utente
Utente
avatar

Età : 19
Località : Ostia (RM)
Messaggi : 42

MessaggioTitolo: Man of Waru   Sab Ago 17, 2013 6:46 pm

Ragazzi, oggi è il terzo anniversario dell'uscita di Man of War: Assault Squad, il primo titolo di una serie di videogame che hanno segnato una pietra miliare nella storia dei videogiochi strategici della seconda guerra mondiale. La particolarità di questi videogame è che, oltre a comandare interamente il tuo esercito, puoi prendere direttamente il controllo di uno dei tuoi soldati/veicoli. Proprio perché oggi è l anniversario dell'uscita, voglio scrivere un esauriente recensione di questa serie di videogiochi.

In ordine di uscita, i titoli di questa serie sono:

-Man of War: Assault Squad
Questo è il primo titolo della serie. Oltre alla grafica molto buona, anche la tecnica di gioco è ottimale. A prima vista, il gioco può sembrare un po' monotono, perché gli obbiettivi delle missioni sono sempre uguali, tuttavia, le battaglie sono sempre diverse, perché cambia il campo di battaglia e il nemico da affrontare.
Ti divertirai sempre in tutte le 5 campagne (USA, Commonwealth, Germania, Giappone e Unione sovietica) da tre missioni ciascuna (eccetto la campagna usa che ne ha 4)

-Man of War: Edizione Oro
Secondo me, questo, è il miglior titolo di tutta la serie. La grafica rimane invariata, tuttavia la tecnica di gioco e le missioni cambiano totalmente. Il gioco segue, superficialmente, storia, che varia da campagna a campagna. Nella campagna Sovietica, prenderai i panni di due studenti sovietici arruolati con la forza. Nella campagna americana, ripercorrai la storia di un giornalista americano arruolatosi per raccontare gli orrori della guerra. Nella campagna tedesca ripercorrerai invece la storia di un paracadutista veterano tedesco. Infine c'è una campagna di missioni extra.
Le tipologie di missioni varia molto: potrai combattere grandi battaglie campali e urbane, eroiche e disperate difese e operazioni di infiltrazione e sabotaggio. La difficoltà delle missioni varia mano a mano che avanzi nella campagna.

-Man of War: Red tide
Il gioco è molto simile al secondo titolo, tuttavia cambia la tipologia delle missioni. Infatti, svolgerai le missioni della fanteria di marina sovietica, quindi sbarchi in grande stile e operazioni di infiltrazione a profusione. Le missioni hanno una difficoltà maggiore e ci sono una serie di armi e nemici in più che non ci sono sul secondo. Si può considerare, più o meno come un espansione dell'edizione oro (infatti si trova nella sua stessa confezione, nonostante possa essere acquistato separatamente).

-Man of war: Vietnam War
Il gioco, anche essendo ad un buon livello, è considerato un po' come la pecora nera della serie. Le missioni sono poche, difficili e poco entusiasmanti, e la grafica è simile a quella del primo titolo.
Tuttavia, anche se sono poche, ci sono alcune missioni molto molto entusiasmanti: la mia preferita è una in cui, la tua squadra di quattro uomini, imbarcata su una lancia da ricognizione fluviale, deve fuggire dalle lance americane che la inseguono.

-Man of War: Condemned Heroes
Il gioco è quasi uguale a Red tide, sia per il contesto storico (i battaglioni di disciplina sovietica) sia per la tecnica di gioco.
Tuttavia, la grafica è veramente eccezionale, infatti si possono distinguere addirittura i particolari del viso, differenti da soldato a soldato. Per ora, è l'ultimo titolo della serie.

Inoltre, lo sviluppatore è FX Interactive, il migliore per i giochi del PC. Insomma, i €20 di spesa per l'edizione collezionista sono soldi spesi ottimamente... :-))))


ᏟᎡᎧᏟᏆᏁᎢᎧ ᏪᎬᎡᎧ
Eserciti Warhammer 40000: Templari Neri, Impero Tau
Esercito Signore degli Anelli: Regni degli Uomini

Il futuro sarà oscuro, niente luce, niente colori...solo buio, e che vi piaccia!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Man of Waru
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Zendra :: LA CITTÀ :: COMPUTER, PROGRAMMI E VIDEOGAMES-
Vai verso: