Comunità Fantasy
 
IndiceCercaRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» I miei soggetti di sceneggiatura
Global Metal Icon_minitimeDa The Candyman Gio Nov 07, 2019 11:33 am

» Tempus fugit
Global Metal Icon_minitimeDa Rob Lucci Lun Set 16, 2019 5:54 pm

» Tristezza e nostalgia
Global Metal Icon_minitimeDa Rob Lucci Lun Set 16, 2019 5:45 pm

» A lezione col maestro Wong
Global Metal Icon_minitimeDa Sephiroth Mar Ago 28, 2018 9:00 pm

» Un saluto a tutti voi!
Global Metal Icon_minitimeDa The Candyman Mar Lug 17, 2018 11:22 pm

» Fotografia
Global Metal Icon_minitimeDa B4rcy Mer Giu 06, 2018 1:49 am

» Una canzone al giorno (?)
Global Metal Icon_minitimeDa The Candyman Gio Mag 10, 2018 12:12 am

» Salve a tutti
Global Metal Icon_minitimeDa The Candyman Mer Apr 11, 2018 10:38 am

» GREZZO-DUE 2
Global Metal Icon_minitimeDa The Candyman Mer Mar 14, 2018 1:39 am

» Wing Chun: Raccolta Lezioni Online e Video Informativi
Global Metal Icon_minitimeDa Sephiroth Dom Feb 18, 2018 12:53 pm

Parole chiave
orchi space recensione acqua vampiro tiranidi paranoid dead catalogo grey conti impero knights degli elfi effetto tattiche imprevisti NOMI eldar Tutatis tattica cavalieri zendra grigi demoni

Condividi
 

 Global Metal

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Skidi
Utente
Utente
Skidi

Età : 26
Località : MIlano
Messaggi : 1733

Global Metal Empty
MessaggioTitolo: Global Metal   Global Metal Icon_minitimeSab Gen 26, 2013 1:13 am

Per tutti i metallari ma non solo, un interessante documentario di un metalhed laureato in antropologia che va dal Brasile all'Indonesia, passando per la Cina e analizzando la scena metal. tra l'altro offre parecchi spunti interessanti, imho.



Gdr sulle "Cronache del Ghiaccio e del Fuoco" di G.R.R.Martin
Global Metal 1zzroty
Torna in alto Andare in basso
Paranoid
Veggente di Zendra
Paranoid

Età : 26
Località : Limbo
Messaggi : 2774

Global Metal Empty
MessaggioTitolo: Re: Global Metal   Global Metal Icon_minitimeSab Gen 26, 2013 3:58 pm

Molto interessante e ben fatto questo documentario. E' di fatto la prima volta che sento parlare della scena metal asiatica (a parte per il Giappone che conosco un paio di gruppi) ma non mi ha stupito per nulla la condizione piuttosto disagiata in cui si trova (concerti vietati, messa al bando di dischi, censura etc etc).Se ci sono luoghi dove il metal può trovare un'ulteriore spinta sono proprio questi (India, Cina, Medio Oriente) dove la pressione politica, religiosa e sociale è molto più intensa e soffocante rispetto all'Occidente. Molta stima per i gruppi locali, auguro loro ogni fortuna.

Ps: quando il giovane antropologo ha chiesto a Ulrich la propria opinione sul download della musica da parte di chi non può averla in nessun altro modo ho avuto come l'impressione stesse per esplodere dalla rabbia (at the very beginning).

Spoiler:
 

^^.
Torna in alto Andare in basso
 
Global Metal
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Zendra :: LA CITTÀ :: MEDIA E TEMPO LIBERO-
Vai verso: