Comunità Fantasy
 
IndiceCercaRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Tempus fugit
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeDa Rob Lucci Lun Set 16, 2019 5:54 pm

» Tristezza e nostalgia
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeDa Rob Lucci Lun Set 16, 2019 5:45 pm

» I miei soggetti di sceneggiatura
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeDa The Candyman Gio Giu 13, 2019 1:30 pm

» A lezione col maestro Wong
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeDa Sephiroth Mar Ago 28, 2018 9:00 pm

» Un saluto a tutti voi!
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeDa The Candyman Mar Lug 17, 2018 11:22 pm

» Fotografia
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeDa B4rcy Mer Giu 06, 2018 1:49 am

» Una canzone al giorno (?)
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeDa The Candyman Gio Mag 10, 2018 12:12 am

» Salve a tutti
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeDa The Candyman Mer Apr 11, 2018 10:38 am

» GREZZO-DUE 2
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeDa The Candyman Mer Mar 14, 2018 1:39 am

» Wing Chun: Raccolta Lezioni Online e Video Informativi
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeDa Sephiroth Dom Feb 18, 2018 12:53 pm

Parole chiave
grigi space tiranidi zendra dark NOMI Tutatis dead vampiro drone warcraft acqua elfi knights catalogo conti impero effetto grey degli imprevisti recensione davidz eldar cavalieri demoni

Condividi
 

 Sine Requie- Le streghe di Salem

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
RikytheBestia
Utente
Utente
RikytheBestia

Età : 28
Messaggi : 12

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeVen Apr 12, 2013 6:55 pm

Ancora pesantemente bardato nella sua armatura il giovane Templare guarda la sedia con sospetto, lo sguardo eloquente pare domandare
"Riuscirà a reggermi?",
passato qualche attimo carico di dubbio alla fine si decide a prendere posto sullo scranno adagiandosi con molta calma per evitare spiacevoli inconvenienti.
Accomodatosi al suo posto risponde con garbo ed entusiasmo alla suora
Ebbene sì il viaggio è stato molto stancante, per questo conto sulla vostra gentilezza e la vostra ospitalità onde riposare le mie stanche ossa. In quanto allo scopo del mio viaggio non c'è molto da dire : i miei voti mi spingono ad errare per le contrade italiche onde portare il conforto e protezione alle travagliate genti.
Torna in alto Andare in basso
athelorn
Utente
Utente
athelorn

Età : 27
Località : milano
Messaggi : 220

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeVen Apr 12, 2013 7:08 pm

Ma certo figliuola Dico, conducendola in una stanza separata e chiudendo la porta a chiave.
Mi siedo di fronte a lei facendo io e poi anche a lei sulla fronte il segno di croce.
In nomine Pater, et Filii, et Spiritus Sancti. Amen
Il signur tramite il suo ministro ti ascolta.
Dico sorridendo e guardandola pacifico. Dimme che bischerate hai combinato di recente
Torna in alto Andare in basso
Magic Fox
Utente
Utente
Magic Fox

Età : 27
Messaggi : 25

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeVen Apr 12, 2013 8:51 pm

Merleus prende il vino offertogli ringraziando con un cenno del capo.
Si porta il dolce nettare a breve distanza dal viso e ne assapora l'odore.
Lasciandolo decantare nel bicchiere un poco ascolta ciò che Padre della Rosa ha da dire.
"Molto furbo, gioca con la paura e il nervosismo. Se la mia venuta aveva messo un po' di agitazione nell'animo delle persone , con lui la situazione non potrà che volgere a nostro favore. Finalmente qualcuno con il pugno di ferro."
< Ho solo un aggiunta da fare alla vostra lista. Qui vicino è presente un "monastero" di suore. Una sorta di caserma usata da loro come rifugio. Suggerisco di interrogare a fondo anche loro, con tutti i mezzi a nostra disposizione.
Infine dovremmo al più presto dare inizio ai preparativi per rendere appropriata la chiesa del paese ad un tribunale del Sant'Uffizio. >
Merleus alza poi in alto il calice colmo, invitando il collega a fare altrettanto.
< Ed ora un brindisi, per noi e per il nostro lavoro. Poichè noi facciamo ciò che molti non si azzardano a fare.
A noi, i dominicanes! >


Ultima modifica di Magic Fox il Ven Apr 12, 2013 9:07 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
athelorn
Utente
Utente
athelorn

Età : 27
Località : milano
Messaggi : 220

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeVen Apr 12, 2013 9:03 pm

@fox
Spoiler:
 
Torna in alto Andare in basso
Magic Fox
Utente
Utente
Magic Fox

Età : 27
Messaggi : 25

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeVen Apr 12, 2013 9:50 pm

@athelorn
Spoiler:
 
Torna in alto Andare in basso
Re Nekhesh
Utente
Utente
Re Nekhesh

Età : 26
Località : Terza Catacomba a Destra. Poi Sempre dritto!
Messaggi : 548

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeSab Apr 13, 2013 6:08 pm

Ai dominicanes dunque. replica Riccardo con uno sguardo d'intesa. Ora se permettete, mi metterei al lavoro. Credo inizierò dai registri del padre semplice, prima di controllare il libro mastro e dare un'occhiata al giornale. Troviamoci qui domani per il Mattutino: dirò ai miei seguaci di fare lo stesso.

Salutato cordialmente il suo collega, Riccardo esce fuori dlla porta lascando la bottiglia ancora piena di prezioso vino sulla tavola. Una volta entrato nel suo appartamento, accende un paio di candele e si siede a un piccolo tavolino dotato di penna e calamaio. Con un sospiro, inizia l'arduo eppure necessario lavoro notturno.


"Dobbiamo cancellarli dalle stelle, prima che loro cancellino noi"
Cappellano Cassius degli Ultramarine.


Tyranid 40k Player
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Risvegliodinehekharawm5uf8
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Z110
Torna in alto Andare in basso
deadlyrabbit
Utente
Utente
deadlyrabbit

Età : 26
Messaggi : 31

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeLun Apr 15, 2013 10:22 am

Inquisitori

Spoiler:
 

Frate Francesco

Spoiler:
 

Templare

Spoiler:
 

Ovviamente era sottinteso che si ruola la mattina dopo, perchè ovviamente vi siete svegliati tutti.


Ultima modifica di deadlyrabbit il Gio Apr 18, 2013 8:28 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Re Nekhesh
Utente
Utente
Re Nekhesh

Età : 26
Località : Terza Catacomba a Destra. Poi Sempre dritto!
Messaggi : 548

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeLun Apr 15, 2013 10:55 pm

Il Corvo scende le scale della locanda che il sole ha appena fatto capolino all'orizzonte, dando inizio alla fredda mattinata d'Ottobre. Si appropinqua a un tavolo, ma vedendo Merleus e i suoi seguaci già pronti e scattanti malgrado l'orario, si accontenta di un rapido caffé espresso come colazione. Saluta tutti senza troppi convenevoli, alcuni solo con un cenno della testa, invitando il gruppo a dirigersi verso la chiesa del villaggio.

Notaio Righini, Vada pure al Magazzino a chiedere quei drappi neri di cui ti avevo fatto richiesta ieri: serviranno per oscurare le vetrate della chiesa che verrà adibita a tribunale per il nostro esercizio. Poi vai dal Portavoce degli Exubitores e digli di venire in chiesa giàcché è con lui che desidero parlare. Assicurati che il suo secondo allestista tre pire munite di fascine e olio in piazza prima di mezzodì: poi torna da me, ci sarà parecchio lavoro da fare.

Redelli, Tonini, buttate giu dal letto il padre Semplice e quello Castigatore insieme al Frate che abbiamo visto in locanda e la figlia dell'oste. Fra meno di due ore li voglio davanti a me a recitare le loro preghiere, con le gambe tremanti e il cuore angosciato proprio di chi viene sottoposto a giudizio per i suoi peccati.


Solo quando i suoi seguaci si sono allontanati, Riccardo si concede un rarissimo sorriso di soddisfazione. Se c'era una cosa di cui andava fiero più delle altre, quella era l'efficienza e la dedizione dei suoi uomini. Il loro zelo era sempre stato un balsamo per lui, sopratutto nelle indagini più difficili. Ma il Corvo non è mai stato il tipo di perdersi a lungo in pensieri simili, perctanto quasi subito torna a rivolgersi a Merleus.

Questo è il primo giorno di caccia agli eretici. E il compito di oggi sarà trasformare quella chiesa nel loro peggiore incubo.

Detto ciò, apre i grossi portoni della Casa di Dio e vi entra facendo il segno della croce.


@Master
Spoiler:
 


Ultima modifica di Re Nekhesh il Mar Apr 16, 2013 7:41 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
RikytheBestia
Utente
Utente
RikytheBestia

Età : 28
Messaggi : 12

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 16, 2013 2:43 pm

Giunto nella sua camera il Templare si spoglia dell'intera sua armatura sbuffando soddisfatto di essersi tolto di dosso un tale peso, avvoltosi in alcune semplici vesti consuma un frugale pasto al sacco che si era portato con sé poi, terminata la breve e magra cena si inginocchia dinnanzi al letto recitando le sue solite preghiere sotto lo sguardo sofferente del crocifisso appeso alla parete.
Svegliatosi l'indomani mattina procede all'usuale preparazione : una breve Padre Nostro, una semplice colazione e la vestizione con l'armatura ed i colori dell'ordine dei Poveri Cavalieri di Cristo.
Svolte queste incombenze il ragazzo si lega sulla schiena lo spadone uscendo dalla caserma mentre regge in mano l'elmo, presa visione della piazza si dirige di buon passo alla volta della chiesa cittadina.
Torna in alto Andare in basso
athelorn
Utente
Utente
athelorn

Età : 27
Località : milano
Messaggi : 220

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 16, 2013 7:29 pm

Alzatosi la mattina presto mi dirigo lesto verso lo scantinato dell'edificio dove abito.
Mi metto al lavoro sulla vecchia caldaia, usando i pezzi di ricambio prodotti da me ieri per sostituire le parti ormai mangiate troppo dalla ruggine.

dopo averci buttato dentro una generosa quantita' di legno e averlo acceso, controllo che non ci siano perdite.
Dopo la riparazione salgo di sopra a discutere ''affettuosamente'' con la madre superiora sul fatto che avessi ragione sul riscaldamento torno nel mio cortiletto a usare la vernice per rimettere a posto il pezzo che mi hanno dato da sistemare, lieto di averlo quasi finito.
Torna in alto Andare in basso
Magic Fox
Utente
Utente
Magic Fox

Età : 27
Messaggi : 25

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeGio Apr 18, 2013 11:09 am

Merleus si sveglia all'ora concordata con il collega.
Lentamente si veste con i suoi soliti abiti neri e lunghi, di una certa eleganza, per poi scambiare uba silenziosa preghiera davanti alla piccola croce di cui la stanza era munita.
La tranquillità della mattina aveva un che di magico, qualcosa che lo spinge alla ricerca.
Guarda per un momento la pila di libri che si era portato dietro. Il loro contenuto avrebbe sicuramente decretato la morte per chiunque li possedesse, ma egli era un Inquisitore e come tale non solo è autorizzato a tali letture ma addirittura esse erano una doverosa fonte per conoscere meglio la malapianta al fine di estirparla più facilmente.
Finita la contemplazione, Merleus scende per il solito pasto. Qui incontra della Rosa, già intento a dare ordini.
In un certo senso Valerio apprezzava quell modo di fare.
< Buongiorno, fratello. > saluta < vedo che siete imperator anche di prima mattina. Una buona cosa di questi tempi turbolenti. >
Merleus poi lo segue dentro la chiesa, impaziente di mettersi al lavoro.
< Bisognerà chiedere a chi di dovere di allestire una sala interrogatori nel seminterrato della chiesa. Per esperienza anche solo la vista degli strumenti fa sciogliere le lingue.
Nin vedo l'ora di sentire cos'hanno da dire gli excubitores. >
Torna in alto Andare in basso
Re Nekhesh
Utente
Utente
Re Nekhesh

Età : 26
Località : Terza Catacomba a Destra. Poi Sempre dritto!
Messaggi : 548

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeVen Apr 19, 2013 9:49 am

Il mio notaio dovrebbe aver provveduto ieri ad allertare il braccio secolare della città o chi per lui, che presto avremmo avuto bisogno dei suoi servizi. Probabilmente la persona in questione dovrebbe arrivare in mattinata.

Dicendo ciò Riccardo attraversa la modesta navata fino a giungere all'altare che, con fare sbrigativo, provvede a liberare da tutto quanto vi è sopra riposto per far spazio ai suoi tomi d'esercizio e alle carte del notaio. Direttosi poi di nuovo verso l'entrata, inizia a spostare le panche dove i fedeli ascoltano messa, spingendole tutte verso i lati della piccola chiesetta: solo una singola sedia in legno rimane al centro della chiesa. Un misero scranno laddove l'imputato avrebbe potuto guardare la commissione del Sant'Uffizio solo dal basso verso l'alto, dove si sentisse isolato e incapace di chiedere aiuto, dove il grosso crocefisso dell'abside potesse sovrastarne la figura, che Riccardo voleva debole e impotente. Non appena ottenuto il risultato voluto, l'imponente inquisitore passa poi a eliminare tutte le candele in giro per la chiesa, risparmiando solo i dorati candelabri sull'altare: anche questo gesto ha come gli altri un suo perché, sia simbolico che pratico. Quando infatti l'imputato entrerà in quella stanza con le vetrate oscurate dai drappi che aveva ordinato si ritroverà immerso nel buio. Il desiderio di Riccardo è che il suo sospetto affoghi nelle tenebre senza che alcun lume gli sia di conforto, che veda l'unica fonte di luce illuminare la croce di Dio e la sua Giustizia, rappresentata dal tribunale stesso. Inoltre almeno un candelabro è chiaramente necessario per consentire al notaio di poter stenografare quanto detto in aula. Dettaglio finale di quella tetra preparazione è una lettera: il Corvo l'ha posta con studiata noncuranza sulla propria scrivania in modo che risultasse parzialmente visibile anche a chi era di fronte a loro. Si tratta del documento che si utilizza per mettere agli atti la condanna e la conseguente sentenza di morte per impalamento, a cui mancano solo la firma del tribunale e il nome del colpevole. Se poi nulla di tutto questo si rivelerà sufficiente, il prossimo passo sarebbe stata la tortura.

Riccardo sa bene come instillare il terrore e altrettanto bene come instillare lui stesso il dolore nella carne dei rei non confessi. Tuttavia pochi sospettano che egli non trovi alcun genere di piacere in tutto ciò, che anzi ne aborrisca quasi l'idea. Per il Corvo paura e angoscia non sono che meri strumenti d'indagine, utili a rendere docile un imputato temerario, e quindi a velocizzare il corso della giustizia. Inoltre, il chiodo fisso dei suoi ragionamenti è sempre stato che, maggiore è la minaccia di applicare dolore e morte nella più tremenda delle maniere, meno spesso è necessario passare realmente ai fatti.

Ultimato il lavoro, il Corvo prende posto dietro l'altare, sedendo su un sobrio scranno ligneo e aprendo la Bibbia innanzi a lui proprio come un tempo faceva con il codice penale italiano. Per qualche istante i suoi occhi si soffermano sulle scritture, poi guardano il fratello domenicano.

Il Codice del Sant'Uffizio, e la gerarchia da esso definita, vorrebbe che fra pari grado quali noi siamo, sia l'inquisitore con maggior anni di esperienza professionale a guidare il tribunale e a istruire le requisitorie. In caso di parità dei suddetti, la guida sarebbe affidata al membro più anziano. Malgrado sia un grande sostenitore del codice in quanto norma assoluta e priva di flessioni, ritengo che talvolta si possa soprassedere a tal regola nel caso sussista un costruttivo rapporto di collaborazione fra frati inquisitori. Pertanto, finché il rapporto fra di noi resterà tale, malgrado io abbia qualche anno di vantaggio su di voi padre Merleus, gradirei condurre le inquisitorie assieme. O uno alla volta, se voi preferite.


"Dobbiamo cancellarli dalle stelle, prima che loro cancellino noi"
Cappellano Cassius degli Ultramarine.


Tyranid 40k Player
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Risvegliodinehekharawm5uf8
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Z110


Ultima modifica di Re Nekhesh il Lun Apr 22, 2013 4:18 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Magic Fox
Utente
Utente
Magic Fox

Età : 27
Messaggi : 25

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeDom Apr 21, 2013 9:32 pm

Merleus ascolta attentamente il discorso del collega. Effettivamente egli ha ragione ma per quanto Valerio è giovane per essere un Inquisitore, non avrebbe voluto essere messo da parte. Non sarebbe stato da lui.
Già sottostava poco alla autorità del suo collega a Milano, figuriamoci se un caso del genere se lo sarebbe lasciato scappare. Egli aveva dei piani ben precisi in mente.
< Grazie della vostra gentilezza su queste questioni, una collaborazione pura e semplice farà si che ognuno possa dare libero spazio alle sue capacità senza venire oppresso da ordini diversi da quelli papali.
Per le inquisitio, gradire farle insieme almeno per il momento. Magari iniziamo con il portavoce degli Excubitores e i suoi sottoposti, mi devono spiegare qualche cosa.
Ma ditemi, Riccardo, cosa avete scoperto dalle vostre ricerche della sera scosrsa? Qualcosa di interessante? >
Torna in alto Andare in basso
Re Nekhesh
Utente
Utente
Re Nekhesh

Età : 26
Località : Terza Catacomba a Destra. Poi Sempre dritto!
Messaggi : 548

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeLun Apr 22, 2013 10:30 am

Pericolosamente interessante. Replica il Corvo con un sorriso amaro, mentre passa le carte di maggior interesse al suo collega. Guardate voi stesso.


"Dobbiamo cancellarli dalle stelle, prima che loro cancellino noi"
Cappellano Cassius degli Ultramarine.


Tyranid 40k Player
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Risvegliodinehekharawm5uf8
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Z110
Torna in alto Andare in basso
deadlyrabbit
Utente
Utente
deadlyrabbit

Età : 26
Messaggi : 31

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 23, 2013 7:20 pm

Gli inquisitori discutono nella chiesa preparata ad hoc: drappi scuri coprono le colorite finestre filtrandone la luce. I gregari dell'inquisitore prontamente scattano uscendo in tutta fretta per eseguire i loro ordini. Il povero Tononi quasi si schianta contro il muro di metallo che e' la figura di un templare che sta' facendo la sua entrata in questo monento.

Mille e somme scuse da parte del converso per averlo quasi travolto e esce velocemente.

Ti le sta' attento, fieu! Ti le putea far male! Una voce in dialletto bergamasco stretto diretta al converso conferma la presenza del panzuto e sorridente frate alle spalle della montagna di ferro. Questo frate porta sotto braccio una scatola di attrezzi

Le due figure entrano nella chiesa guardandosi intorno dopo aver fatto il segno di croce.
Torna in alto Andare in basso
Re Nekhesh
Utente
Utente
Re Nekhesh

Età : 26
Località : Terza Catacomba a Destra. Poi Sempre dritto!
Messaggi : 548

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 23, 2013 7:53 pm

Interrotto nel suo colloquio con il collega, Riccardo si alza in piedi osservando tornare il fido Tonini e altre due figure, di cui solo una gli è spiacevolmente familiare. Il tipo in armatura invece non l'ha mai visto, eppure basta la croce templare che portava sul petto a suscitare la palese irritazione di Riccardo.
Non un altro passo, templare. lo ammonisce il Corvo. Questa chiesa è da ora adibita a tribunale del Sant'Uffizio e pertanto esula dalla tua giurisdizione. Devo chiederti di lasciare immediatamente questo luogo e di non interferire in alcun modo con le indagini in atto. Le conseguenze potrebbero essere spiacevoli.
Per Riccardo l'esistenza stessa dei templari è una crepa nella perfezione del sistema. Per lui il detto Ante Domines Omnia Aequales, così simile a "La Legge è Uguale per Tutti", è un concetto imprescindibile. Che invece esista una casta che possa così facilmente esulare dal controllo e dalle indagini della Legge, rappresenta per Della Rosa un abominio di cui egli non ha mai saputo sopportare l'esistenza.
Voi invece, frate, risponderete alle nostre domande. Accomodatevi. Sono sicuro che Padre Merleus ha molti quesiti che attendono risposte. E che siano risposte esaurienti, badate.


"Dobbiamo cancellarli dalle stelle, prima che loro cancellino noi"
Cappellano Cassius degli Ultramarine.


Tyranid 40k Player
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Risvegliodinehekharawm5uf8
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Z110
Torna in alto Andare in basso
Magic Fox
Utente
Utente
Magic Fox

Età : 27
Messaggi : 25

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 23, 2013 8:25 pm

Ecco che nella chiesa del paese entrano due persone.
Una è il frate dal terribile accento che l'altra sera era in locanda. A lui avrebbe pensato a tempo debito.
La seconda figura, un energumeno in armatura lucente, ostenta invece la croce templare.
Subito gli occhi di Merleus scattano per vedere l'arma che dovrebbe portare appresso. Subito la delusione accorre alla vista della normale spada.
"Solo un Errante, che peccato. Dubito che sappia qualcosa di interessante."
< Il mio collega ha perfettamente ragione. Fintanto che il Sant'Uffizio è qui questo luogo non è più una chiesa, bensì un tribunale inquisitoriale. Ciò esula dalle tue competenze, che se non erro sono ben altre.
Ma non ti preoccupare, se vuoi tanto restare potrai farlo in un secondo momento. Certo, dovrai rispondere ad alcune domande. Ovviamente nulla di troppo invadente o accusatorio, no no. Solo qualche domanda sul motivo della tua venuta qui e come è stato il viaggio. Ora però puoi andare. >
"Ante Domines, Omnia Equales. A tutti è dato di scegliere." pensa l'Inquisitore mentre osserva i frate.
< Tu invece, frate, vieni pure avanti ed accomodati su quella sedia che vedi li. Riccardo, fate preparare subito il notai, che si inizi subito l'interrogatorio. >
Torna in alto Andare in basso
Re Nekhesh
Utente
Utente
Re Nekhesh

Età : 26
Località : Terza Catacomba a Destra. Poi Sempre dritto!
Messaggi : 548

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 23, 2013 9:24 pm

Temo dovrete accontentarvi di me, data l'assenza del mio notaio, che attualmente penso sia impegnato a contattare gli Excubitores locali. Replica Riccardo ammorbidendo il trono. Non possiedo la precisione del signor Righini, ma sono discretamente bravo a stenografare. Prego iniziate pure.


"Dobbiamo cancellarli dalle stelle, prima che loro cancellino noi"
Cappellano Cassius degli Ultramarine.


Tyranid 40k Player
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Risvegliodinehekharawm5uf8
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Z110
Torna in alto Andare in basso
athelorn
Utente
Utente
athelorn

Età : 27
Località : milano
Messaggi : 220

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 23, 2013 9:43 pm

Guardo il templare, dandogli una pacca sull'arma.

Esta è casa del Signur: 'ste cose de morte stanno foora. Gli dico a metà fra il monito e il simpatico con un sorriso.

Mi avvicino appoggiando la cassetta degli attrezzi su una panca vicino alla sedia, guardandomi intorno.

Mi le deve ammettere che l'è minga male così la chiesa! L'è un po' tetra, ma con drappi un pelo piu' lievi paza piu' luse, ne'? Dico sorridente ai presenti, mentre mi siedo.
Mi duveva riparare el riscaldamento e l'organo de la chiesa, ma se avete bisogno de qualcosa sono tutto vostro! Come posso aiutarve?
Torna in alto Andare in basso
RikytheBestia
Utente
Utente
RikytheBestia

Età : 28
Messaggi : 12

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 23, 2013 9:45 pm

L'ambiente austero e cupo che il frate templre si trova a dover affrontare al suo ingresso lo turbano non poco, non è mai stato un grande ammiratore delle pratiche inquisitoriali, nonostante ciò non fa nemmeno in tempo a posare un piede all'interno della casa del Signore che già i rimbrotti dei due inquisitori, e lo sproloquio di un polentone, lo arrestano sul posto.
Ben conscio della veridicità delle parole del Corvo il giovane energumeno si limita a chinare la testa e, conscio del proprio compito, risponde con calma Ah mo dì, farò come le vostre eminenze richiedono, frattanto che interrogate questo frate resterò dinnanzi a questa chiesa, sarò ben lieto di dare il mio contributo alla causa di Santa Madre Chiesa. Detto questo si inginocchia proferendosi in un segno della croce prima di lasciare il luogo.
Uscito dall'improvvisato tribunale inquisitoriale il monaco-guerriero si siede sulla scalinata che porta al portone di legno che ha appena richiuso alle sue spalle mugugnando in maniera diametralmente opposta a come si è congedato Va a fè al pugnetti valà, s'at ciap at dag un s-ciafon cut parrà e dè d pasqua.
Torna in alto Andare in basso
Magic Fox
Utente
Utente
Magic Fox

Età : 27
Messaggi : 25

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 23, 2013 10:08 pm

Melreus annuisce alla risposta di della Rosa. Dopo tutto in passato era un giurista, o almeno così aveva sentito dire. Avrebbe svolto un ottimo lavoro notarile.
< Molto bene, sia messo agli atti che il padre Inquisitore Riccardo della Rosa, in mancanza e a sostituzione di un notaio vero e proprio, svolgerà il suddetto compito mentre il padre Inquisitore Valerio Merleus condurrà l'interrogatorio. Una volta che la carica mancante verrà ristabilita esso potrà ritornare alle sue normali funzioni. >
Merleus si mette poi seduto dietro al pesante tavolo, proprio davanti al frate. Fa cenno al collega di mettersi alla sua destra, mentre ordina ai conversi di Riccardo (se sono presenti) di mettersi ai propri posti.
Prima di iniziare l'Inquisitore assolve dai peccati della Rosa e chiede che sia fatto altrettanto su di lui, come la prassi consiglia.
Poi si rivolge alla croce che incombe sul tribunale e si fa il segno della croce, mormorando il suo motto: Ante Domines, Omnia Equales.
< Molto bene. > inizia < Iniziamo con domande semplici. Ci dica nome, cognome, occupazione e ordine monacale di appartenenza. Svelto. >
Torna in alto Andare in basso
athelorn
Utente
Utente
athelorn

Età : 27
Località : milano
Messaggi : 220

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 23, 2013 10:14 pm

Osservo gli inquisitori parlare in silenzio, guardandoli incuriosito. Quando interpellato rispondo.

Quante cerimonie per un peou di dumande. rispondo divertito. Mi nom l'è Francesco Gutti, Frate benedettì. Ha fretta? domando incuriosito con un sorriso.
Torna in alto Andare in basso
Magic Fox
Utente
Utente
Magic Fox

Età : 27
Messaggi : 25

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 23, 2013 10:34 pm

Merleus inarca un sopracciglio mentre ascolta la risposta di Francesco.
"Bizzarro comportamento, sorridere davanti ad un tribunale del Sant'Uffizio. Sembrerebbe una nota comune a tutto il paese."
< Fretta? Non particolarmente ma preferisco sbrigare velocemente le domande sulle generalità.
Molto bene, frate Francesco, cosa mi sapete dire sui fatti avvenuti in città? Mi riferisco in particolare all'incursione degli Excubitores a danno di una misteriosa setta.
Inoltre sono venuto a conoscenza che molti di essi si sono ritirati, è vero? Cosa mi sapete dire al riguardo? >
Torna in alto Andare in basso
athelorn
Utente
Utente
athelorn

Età : 27
Località : milano
Messaggi : 220

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 23, 2013 11:02 pm

Mi nun sa' troppo. Aveo sentito da un paio di vecie toose del monastero che v'erano un gruppett de pagani, eretisi o nun ho capito bene.
La voce non s'è sparsa troppo perchè i bischeri non facevano male a nessuno, ne' fare robe strambe, quindi si pensava che fossero le bischerate di qualche vedova confusa o pischello curioso.
Gli excubitores l'hanno presa sul serio e hanno raso al suolo un intero edifiso sospetto.
Conculudo un pelo infastidito. E' stato un vero peccato radere al suolo un bell'edifiso antico come Ca'Merloni, una casa affrescata del 1600, solo per una voce non confermata. Ma qualcosa hanno fatto, visto che è da allora che non si sente piu' di strani bischeri che fanno cassate come quelle che si diseva in giro

Ci penso un attimo, facendo spallucce.
De piu' nun so'. Pensate che siano piu' che bischerate?
Torna in alto Andare in basso
Re Nekhesh
Utente
Utente
Re Nekhesh

Età : 26
Località : Terza Catacomba a Destra. Poi Sempre dritto!
Messaggi : 548

Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitimeMar Apr 23, 2013 11:10 pm

Riccardo prende appunti in silenzio con mano rapida e precisa, lasciando che il suo collega gestisca da solo la prima, preliminare quaestio. Cedere il suo posto come conduttore del processo, prestandosi invece alla più umile carica notarile, non è stato però affatto atto di umiltà né di gentilezza. Riccardo desidera vedere il suo collega all'opera, studiarne le sue capacità investigative, osservare il suo modus operandi, così da poter prevedere in futuro quali potrebbero essere le mosse del suo alleato anche senza una vera e propria comunicazione tra i due. Oltretutto, il Corvo sa perfettamente bene che lui e Merleus la pensano esattamente alla stessa maniera sui fatti accaduto recentemente, chissà se lui avrebbe agito come di sicuro il Corvo avrebbe fatto.


"Dobbiamo cancellarli dalle stelle, prima che loro cancellino noi"
Cappellano Cassius degli Ultramarine.


Tyranid 40k Player
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Risvegliodinehekharawm5uf8
Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Z110
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Empty
MessaggioTitolo: Re: Sine Requie- Le streghe di Salem   Sine Requie- Le streghe di Salem - Pagina 2 Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Sine Requie- Le streghe di Salem
Torna in alto 
Pagina 2 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» MARTEDI' 19 OTTOBRE
» DOMENICA 31 MARZO
» SABATO 21 FEBBRAIO SALUTIAMOCI IN QUESTA SEZIONE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Zendra :: GIOCHI :: ALTRI GIOCHI DA TAVOLO :: ALTRI GIOCHI DA TAVOLO-
Vai verso: